lunedì 13 aprile 2020

Michelangelo al suo esordio con il brano 'In due a lottare': 'L'amore ci rafforza e ci unisce in questo periodo difficile''


MILANO - E' al suo esordio nel panorama musicale il giovane cantante Michelangelo Vizzini, talentuoso concorrente di Amici di Maria de Filippi ’19. In due a lottare' è il suo nuovo singolo che racconta di un vero amore. Non arrendendosi al tempo, alle difficoltà e alla logica delle scelte umane. Il brano è accompagnato dal videoclip diretto da Federico Falcioni (Falcioni Productions),



Come nasce ‘In due a lottare’?

Nasce con la voglia di raccontare un po' quella che è la mia storia d’amore. Spero davvero che tutto questo possa essere compreso da parte dell’ascoltatore, il messaggio che voglio lasciare è quello di lottare, in tutte le situazioni ma soprattutto in amore, che la vita ha un senso se siamo in due a lottare e se le cose si vogliono in due si ottengono.

Ci racconti dell'esperienza ad Amici?
Amici è stata una vera e propria scuola di vita, mi ha fatto crescere sia da punto di vista artistico ma mi ha fatto anche maturare tanto. Mi ha insegnato che bisogna sempre lottare e che non si smette mai di imparare, che questo tipo di esperienze vanno vissute secondo per secondo e che bisogna sempre darsi da fare. Il ricordo più bello che porterò sempre con me è il calore del pubblico, che mi faceva salire i brividi ogni volta.


Stiamo trascorrendo un periodo tra il surreale e il drammatico. Come trascorri le tue giornate?
Diciamo che cerco di fare quello per la quale ho sempre voluto dedicare più tempo
o ma alla fine non ci sono mai riuscito. Mi dedico i di più alla famiglia e ad imparare a suonare un po' meglio il piano. Poi cucino un sacco e guardo tante serie tv.


La vicinanza dei fans è importante?
Direi quasi fondamentale, ora più che mai i social svolgono una funzione primaria e il raporto con i miei fans è sempre più intimo, cerco di dedicare a loro molto tempo nella mia giornata. Sono davvero carini con me e li ringrazio costantemente.

Il primo disco che hai ascoltato? 
Da piccolo cono cresciuto pane e Adele si può dire. Amavo da morire la sua voce ed è stato il primo disco che sapevo a memoria.


Descriviti in tre aggettivi. 
Semplice, solare e determinato.


Progetti in cantiere?
Per adesso sono congelati per via di questa brutta situazione che stiamo vivendo purtroppo. Ci sono tante cose che bollono in pentola ma non spoilero nulla, sicuramente prima di questa estate succederà qualcosa, spero. 


LINK VIDEOCLIP - IN DUE A LOTTARE 


0 commenti:

Posta un commento