lunedì 20 agosto 2018

Musica in lutto: addio al cantautore bolognese Claudio Lolli

E' morto in questi giorni, a 68 anni, dopo una lunga malattia, il cantautore bolognese Claudio Lolli. Considerato tra i cantautori più impegnati, Lolli, nella sua trentennale carriera, non ha però toccato solo temi politici, come, ad esempio, nella celeberrima "Borghesia". Nei circa 20 album incisi ha affrontato anche l'amicizia (Michel), la desolazione e la crisi (Un uomo in crisi. Canzoni di morte. Canzoni di vita), temi sociali e culturali (Ho visto anche degli zingari felici). 
Poeta e scrittore oltre che musicista, nel 2017, dopo anni di silenzio, ha vinto la Targa Tenco nella categoria "Miglior disco dell'anno in assoluto" con l'album "Il grande freddo", oggetto di un crowdfunding lanciato via web.
Per coloro che vorranno dare l'ultimo saluto al cantante, potrà farlo lunedì 20 alla camera ardente allestita dal Comune di Bologna a Palazzo d'Accursio. La Sala Tassinari sarà aperta appositamente dalle 15 alle 18.

0 commenti:

Posta un commento

Twitter Delicious Facebook Digg Stumbleupon Preferiti Altri

 
Design by Gdp | Auto Notizie è un supplemento editoriale del Giornale di Puglia. Tutti i diritti sono riservati. BARI 2016 |