sabato 17 ottobre 2020

Pooh: il 20 novembre uscirà il progetto discografico "Le canzoni della nostra storia"

(Ansa)

Un 'quasi' ritorno sulla scena musicale nazionale: stiamo parlando dei Pooh. "Le canzoni della nostra storia" (Tamata/Sony Music) è il loro progetto discografico: il cofanetto con 4 CD e 3 LP, con 72 brani e materiali inediti, uscirà il 20 novembre e ripercorre i 50 anni di attività di una delle band italiane più amate di sempre che ha salutato il pubblico con un ultimo concerto il 30 dicembre 2016.

Nel cofanetto i brani più famosi e amati dal pubblico, ma non mancano alcune chicche, recuperate grazie a Giancarlo Lucariello, storico produttore e figura chiave del gruppo (produsse 5 album tra il 1971 e il 1975, nel periodo d'oro dei Pooh). Tra queste, l'inedito "Meno male", il primo provino in assoluto di "Tanta voglia di lei": una versione totalmente diversa del brano (prima ancora del loro approdo in CBS), che difatti porta un titolo e un testo completamente diverso da quello comparso poi nell'album Opera Prima del 1971.
"Quando la Sony ci ha proposto di pubblicare una raccolta dei nostri più grandi successi abbiamo pensato che per la prima volta avremmo potuto farlo spaziando nelle canzoni della nostra vita" hanno dichiarato i Pooh "1966-2016, un arco di tempo durante il quale è racchiuso tutto il mondo Pooh: i brani che meglio hanno rappresentato 50 anni di carriera, tutti i sogni, le speranze, i progetti, i successi e le delusioni, gli obiettivi raggiunti, la nostra amicizia e soprattutto un filo rosso che ci lega e ci legherà per sempre ai nostri fan. Il nostro pubblico, che è cresciuto insieme a noi ed ha sofferto nei nostri momenti difficili e gioito in quelli felici, rimanendo sempre al nostro fianco".

0 commenti:

Posta un commento