giovedì 4 giugno 2020

Mauro Tummolo torna con il nuovo singolo 'Certe promesse'


Torna nelle radio la musica di Mauro Tummolo con il nuovo singolo 'Certe promesse'. La canzone è stata scritta dall’artista, da Andrea Sandri (Bocelli, Groban tra i più importanti) che è l’autore con cui l’artista collabora da tempo e con cui ha scritto “Tutta la notte” e “Pianeti diversi” (singoli precedenti dell’artista), da Annabella Leone, autrice e scrittrice della Rns di Roma e con la collaborazione di Luigi Patruno, compositore/produttore della Crescendo di Bari. 


Partiamo dal tuo nuovo singolo. Cosa rappresenta per te? 
Il mio ultimo singoli rappresenta molto per me infatti con  CERTE PROMESSE mi fermo con le uscite e ci vediamo ad ottobre per la pubblicazione del disco che era prevista per giugno.

Come sta trascorrendo queste giornate?
Le giornate le passiamo ora meglio di prima infatti con la Band in studio già siamo operativi in attesa di un maggior sviluppo e la ripresa dei live.

 Il governo come si sta muovendo secondo il suo punto di vista? 
Ma guarda gestire tutto e tutti non è una cosa facile purtroppo ci siam trovati in una situazione anomala molto difficile. Noi confidiamo nel governo come tutto il popolo.Ora vediamo che succede e aspettiamo fiduciosi che qualcosa giochi a nostro favore.


Lucano ma con origini svizzere. Cosa le piace di queste due terre? 
La Svizzera mi ha visto nascere e qualche anno fa mi ha dato la possibilità di ritornarci da protagonista collezionando qualche live. È una terra molto particolare dove esistono delle regole e un certo modo di viverci. La Lucania mi ha adottato e sono legato molto a questa regione anche se molte volte è sorda alle urla dell’arte e della musica di noi artisti. Però si cerca sempre di non mollare mai nulla cercando che qualcosa migliori nel tempo.

 Come si è evoluto il tuo percorso nella musica?
Da piccolo suonavo la tromba poi mi sono appassionato nello studio del canto ed ora mi trovo insomma in una posizione che mai avrei pensato di raggiungere.Ci sono percorsi tortuosi nella vita e come tutti sanno quello della musica non è per niente facile. Ma siamo innamorati di ciò che facciamo e quindi teniamo botta.

 Cosa ci puoi anticipare del tuo prossimo album d'inediti? 
Per il momento non potrei anticipare molto però sicuramente chi mi segue e chi mi ascolterà troverà nel disco qualcosa di me che forse più di qualcuno non conosce. Mi piace sorprendere e spero che il prossimo album possa farlo insieme a me.

0 commenti:

Posta un commento