sabato 6 aprile 2019

Il Canzoniere: "E...John" di Amedeo Minghi

Il Canzoniere oggi propone un brano del 2019 scritto e cantato da Amedeo Minghi e dal titolo "E...John". Il  20 marzo 2019, in occasione dei 50 anni di matrimonio fra John Lennon e Yoko Ono, (20 marzo 1969 – 20 marzo 2019), è uscito questo nuovo singolo edito da Clodio Music, disponibile in digitale su tutte le piattaforme streaming e negli store.    
"Da sempre canto l’amore e il rapporto magico che si stabilisce fra gli innamorati; in fondo quando amiamo, ci assomigliamo un po’ tutti" ha dichiarato Amedeo Minghi "cambia semmai il peso della portata storica che può aver un innamoramento rispetto ad un altro: ecco che l’amore fra Yoko e John sconvolse gli equilibri della musica pop-rock internazionale. Lei, la sua 'musa' più grande di John, ricca e magnetica artista, lo sedusse e lo strappò ai suoi amici; verrà spesso apostrofata come donna strega e stratega: 'Il nostro rapporto è davvero di professore e allievo. Sono io che ho la notorietà, ma è lei che mi ha insegnato tutto', affermò John Lennon. Per quelli della mia generazione, che facevano musica e l'ascoltavano, è stato umano percepire la relazione fra John e Yoko, come un qualcosa di 'dannato', con tanto di finale tragico. Nessuno di noi poteva accettare la fine dei Beatles. Oggi, a distanza di cinquant'anni, rotto il sortilegio, sappiamo che la loro storia d'amore è stata rivoluzionaria, fondamentale per il costume dell’epoca e per la musica tutta".

E...JOHN (Amedeo Minghi)

Ora so, quante cose si nascondono di noi,
Confuse forme che copre la pelle
Non viste mai...
E dirò, tutto quello che ho scoperto insieme a te
Anche se il cielo è trafitto di stelle
Il buio è più grande che mai.
E così ti ho dato tanto nelle notti e i giorni 
senza chiedermi "Che ne sarà domani"
Prima di incontrarti non sapevo come amarti
E la vita, scivolava con me...

All you neeed is love
All you neeed is love
All you neeed is love
All you neeed is love.

Anche da un piccolo spazio sereno
la luce che arriva quaggiù
scalda quel seme ovunque nel mondo
e mangi quel pane anche tu.

All you neeed is love
All you neeed is love
All you neeed is love
All you neeed is love.

Canterò,
La bellezza della vita che mi dai
Non sarò solo mai più come prima
Ma insieme ormai.
E così ti ho dato tanto nelle notti e i giorni 
senza chiedermi "Che ne sarà domani"
Prima di incontrarti non sapevo come amarti 
e la vita scivolava con me...

All you neeed is love
All you neeed is love
All you neeed is love
All you neeed is love.

Anche da un piccolo spazio sereno
La luce che arriva quaggiù
Scalda quel seme ovunque nel mondo
E mangi quel pane anche tu.
Quando una mano più forte mi stringe
E’ una carezza per me
Piccoli gesti ci fanno capire
La forza che ognuno ha in se.

All you neeed is love
All you neeed is love
All you neeed is love
All you neeed is love
All you neeed is love
All you neeed is love
All you neeed is love
All you neeed is love.

Ora so,
T’ho incontrata per avere un’altra via,
"all you need is love".

0 commenti:

Posta un commento

Twitter Delicious Facebook Digg Stumbleupon Preferiti Altri

 
Design by Gdp | Auto Notizie è un supplemento editoriale del Giornale di Puglia. Tutti i diritti sono riservati. BARI 2016 |