giovedì 4 febbraio 2016

L'Io, un artista tra follia e realtà: "Sogno un duetto con Carmen Consoli"

di Redazione - Un artista dai mille risvolti che con originalità e un pizzico di ironia, racconta la sua visione del mondo e della società che ci circonda. Flavio Ciotola in arte ‘’L’IO’’ presenta il suo nuovo singolo ‘’Ridere per vivere’’ contenuto nel suo ultimo capolavoro discografico ‘’Bon Ton’’.

‘’Ridere per Vivere è la quinta traccia del disco BonTon e come suggerisce il titolo, è un consiglio di vita. Bisogna vivere più in armonia con se stessi, prendere le cose con distacco e ridere di più’’ – racconta l’autore campano, che dopo l’estate, si metterà a lavoro al suo prossimo disco d’inediti.

''Ridere per vivere'' è un inno ad essere sempre positivi. Ti rispecchia?
Si, mi rispecchia. Ovviamente nella vita ci sono tanti momenti tristi, ma bisogna cercare di cambiare la tristezza in positività e riderci su. I momenti negativi servono, tanto, fanno parte della crescita che tocca a tutti noi. Però siamo tutti molto più belli quando ridiamo, che dici?

Qual è il tuo motto nella vita?
‘’Non ci ho mai pensato. Non ho un motto’’.

Hai mai partecipato ad un provino per un talent?
No, sinceramente non ci ho nemmeno mai pensato. Sono distante troppo dall'idea dei "talent" . Non mi piacciono. Sono contro lo sfruttamento degli artisti e mi da veramente fastidio la gara televisiva. La musica per me è un'altra cosa. Detto questo, non ho niente contro chi partecipa ai talent show’’.

Stai scrivendo le canzoni che comporranno il prossimo album?
‘’Si, sto lavorando alle nuove canzoni per il mio secondo disco. Spero di iniziare a registrare il tutto dopo l'estate’’.

Con chi ti piacerebbe collaborare? 

‘’Mi piacerebbe collaborare con tanti artisti...la mia preferita in assoluto? Carmen Consoli’’.

0 commenti:

Posta un commento

Twitter Delicious Facebook Digg Stumbleupon Preferiti Altri

 
Design by Gdp | Auto Notizie è un supplemento editoriale del Giornale di Puglia. Tutti i diritti sono riservati. BARI 2016 |