sabato 1 dicembre 2012

Dai Subsonica al Demodè: questa sera, l' attesissimo DJset di Boosta

BARI.

Tocca l’apice del mix di sonorità tech-house, electro futuriste e break beat il dj set offerto da Davide Dileo, in arte Boosta sabato 1 dicembre dalle 23.30 al Demodé Club di Modugno (Ba) dove proporrà la sua visione dell’elettronica, successo da più stagioni in tutti i club italiani ed europei, da Ibiza a Zurigo. Una carrellata estratta da progetti remix in collaborazione con Andrea Bertolini (Fake World Ep Vol.1 e Stalker), Luigi Rocca (Adulterated) fino al nuovo singolo Happy Sundays frutto del lavoro con Play Paul – fratello minore di Guy-Manuel de Homem-Christo dei Daft Punk, leader della scena progressive house. E se amate sorprendervi, la bio di Boosta offre un profilo di autore musicale di progetti paralleli ai Subsonica, compositore per Mina e per Malika Ayane, editorialista, sceneggiatore e scrittore (ultimo in ordine di tempo, una raccolta di racconti per bambini per Giunti, Toc toc, storie di bambini, magie e capricci uscito lo scorso 3 ottobre). Contemporaneamente nella Sala Club ancora mix di elettronica con i dj del progetto The Flame Recording con le selezioni di Lillo, Tany D’Amely e le speriementazioni analogiche di Christian Lisco. Il warm up è affidato al trio proposto da Too Much: dj Amber, Ivan Piepoli e Gorawrr che scalderanno l’atmosfera con le loro originali visioni elettroniche contrastanti ed esagerate.

0 commenti:

Posta un commento

Twitter Delicious Facebook Digg Stumbleupon Preferiti Altri

 
Design by Gdp | Auto Notizie è un supplemento editoriale del Giornale di Puglia. Tutti i diritti sono riservati. BARI 2016 |