In evidenza

Al Bano: "Non voglio più ritirarmi: canterò per i miei fans"

Al Bano torna sui suoi passi: almeno per un altro anno il cantante andrà avanti a esibirsi dal vivo.  "Volevo ritirarmi alla fine ...

sabato 17 novembre 2018

Al Bano: "Non voglio più ritirarmi: canterò per i miei fans"

Al Bano torna sui suoi passi: almeno per un altro anno il cantante andrà avanti a esibirsi dal vivo. 
"Volevo ritirarmi alla fine di quest'anno" ha dichiarato il cantante Al Bano in un'intervista a TeleNorba "ma la reazione dei miei fan dopo l'annuncio di un anno fa mi ha indotto a cambiare idea. Vogliono che continui a cantare e io continuerò a farlo. Non voglio più ritirarmi. Sono appena tornato da una mini tournée tra Cina e Russia e sto per partire di nuovo per Lituania, Corea, Germania e Polonia, dove terrò anche il concerto della notte di Capodanno, a Zakopane. Ma ho già tanti concerti in agenda in tutto il mondo anche per il 2019. I problemi di salute mi avevano indotto a immaginare di cambiare la mia vita, ma ho ritrovato forza ed entusiasmo. Oggi a smettere non ci penso proprio".

venerdì 16 novembre 2018

Vasco Rossi: uscito il suo nuovo singolo "La verità"

Novità nel panorama musicale nazionale: è uscito oggi il nuovo singolo di Vasco Rossi dal titolo "La verità". Per quel che riguarda la canzone, è stata scritta con Roberto Casini (batterista dei tempi di Gabri) e Celso Valli. Arriverà anche un video, diretto dal suo fidato Pepsy Romanoff. Il brano uscirà il 23 novembre anche in una versione 45 giri in edizione limitata, da 5000 copie. E farà poi parte delle scalette del nuovo Vasco Non Stop Live Tour, le cui date annunciate per ora sono i concerti del 1, 2, 6, 7, 11 e 12 giugno allo stadio San Siro di Milano.
"La verità fa male, la verità si sposa! Sposi la verità oppure sposi la menzogna! Sai da che parte stai?" ha presentato così il brano il rocker di Zocca sui suoi canali social "La verità disturba sempre un po' qualcosa..quando arriva..silenziosa....E non è vestita mai di rosa...Non è una signora! Sei sicuro di volerla conoscere? Di poterla sostenere o sopportare!! E se poi la verità fosse un errore? La verità è del primo che lo sa? Di chi la dice...da duce? La verità è la televisione? O Instagram o Facebook? La verità è nei talk show, dove si cercano i colpevoli,
si ascoltano psicologi. E ognuno sa chi è stato O chi sarà? Queste sono le domande...tante...che la canzone fa. Naturalmente non dà risposte, unica cosa certa, si finisce sempre per sposare 'una' verità!".

giovedì 15 novembre 2018

Nylon: nelle radio il primo singolo "L'indecente"

S’intitola "L’indecente" il primo singolo della band pavese Nylon. Il brano è già in rotazione radiofonica, su tutti i web store e con il videoclip su YouTube.
Si può dire che "L’indecente" rappresenti il manifesto della band. Con il suo incipit "Sai che impudenza: la pretesa di cantare una canzone originale", i Nylon lasciano trasparire la volontà di non calarsi in stereotipi che meglio si adattano alla società benpensante per costruirsi una loro identità.
Del resto la canzone stessa, a cavallo tra cantautorato e ritmi gitani, racconta di vite bohémien, di donne, di seduzione. Il videoclip, girato tra le strade e i pub di Pavia, richiama lo stesso tema, sposandosi con la musica e con il testo del brano.
"L’indecente" anticipa l’uscita dell’album "Quasi Fosse Una Tempesta" prevista per gennaio 2019.
Per quel che riguarda i Nylon, nascono nel 2000 dalla collaborazione fra Filippo Milani e Davide Montenovi. Per quasi una decade il progetto è consistito in un duo che ha portato nei locali del nord Italia i grandi classici del rock rivisitati in chiave acustica: un tributo culturale che ancora oggi costituisce un riferimento importante nella stesura delle composizioni. Nel 2015 l’esperienza ha subito una svolta radicale, abbandonando il fronte delle cover in favore di una scaletta di brani propri inediti. Al duo si è aggiunto il violoncello di Adriano Cancro, portando il nucleo della band a tre elementi. I Nylon vantano una stretta collaborazione con Roberto Re e Fabio Minelli, strumentisti noti della scena lombarda. Le diverse estrazioni dei musicisti creano un repertorio originale, in cui il genere cantautorato trova sostegno in arrangiamenti più elaborati che spesso hanno riferimenti ai generi più disparati (jazz, classica, manouche, folk, rock e hard rock). Lo spettacolo ha una forte impronta teatrale, che mira a coinvolgere in modo diretto il pubblico per non lasciarlo semplice spettatore. Il progetto riscuote i favori di critica e pubblico in ambito pavese, dove i concerti sono sempre sold out e dove la band ha ottenuto numerosi articoli e apparizioni su testate ed emittenti locali, radiofoniche e televisive. I Nylon hanno aperto i concerti di vari artisti, fra cui Max Manfredi, le Luci della Centrale Elettrica, Roberto Angelini, Omar Pedrini e Alessandro Grazian. Nel 2016 è uscito Antipasto Crudo, EP di quattro canzoni distribuito esclusivamente ai concerti. Nel 2018 la band vince Rock Targato Italia.

mercoledì 14 novembre 2018

Domenico Modugno: venerdì 23 novembre uscirà la raccolta "Un cilindro, un fiore e un frack"

Il 2018 è stato un anno speciale per Domenico Modugno: si sono festeggiati i 90 anni della sua nascita ed i 60 anni del brano "Nel blu dipinto di blu", conosciuto anche come Volare. Per l'occasione, venerdì 23 novembre, per Warner Music, uscirà l'album "Un cilindro, un fiore e un frack", la raccolta che racchiude i momenti più importanti della carriera di Domenico Modugno.
Per quel che riguarda l'album, è composto da 3 cd con i brani rimasterizzati dai nastri originali. Nel terzo cd sono presenti le versioni di artisti come Luciano Pavarotti, Andrea Bocelli, Juliette Gréco, Jovanotti, Stylophonic, Malika Ayane e altri ancora, che negli anni hanno interpretato "Nel blu dipinto di blu". Tra le bonus track abbiamo poi Massimo Ranieri con "Amara terra mia" e i Negramaro con "Meraviglioso".

martedì 13 novembre 2018

Dido: in arrivo il nuovo album "Still on my mind" ed un tour mondiale nel 2019

Un grande ritorno sulla scena musicale internazionale: stiamo parlando della cantautrice britannica Dido che torna con un nuovo album "Still on my mind", in uscita l'8 marzo 2019 e un nuovo tour mondiale in 27 date che la vedrà a Milano, nel Teatro degli Arcimboldi, l'8 maggio 2019, data unica in Italia. 
Assente dalle scene da cinque anni, Dido anticiperà "Still on my mind", con il singolo "Hurricanes" disponibile già dal 12 novembre: il disco, che arriva anche cinque anni dopo il precedente "Girl Who Got Away", è il primo frutto del contratto discografico firmato con BMG. 
Dido lo presenterà con una serie di concerti che la vedranno esibirsi in molte città europee e statunitensi, a distanza di quindici anni dalla sua ultima tournée. 

Twitter Delicious Facebook Digg Stumbleupon Preferiti Altri

 
Design by Gdp | Auto Notizie è un supplemento editoriale del Giornale di Puglia. Tutti i diritti sono riservati. BARI 2016 |