martedì 27 febbraio 2018

Isteresi: nelle radio il nuovo singolo "Ho bisogno di te"

Novità nel panorama musicale nazionale: tornano nelle radio gli Isteresi, la pop band siciliana che a maggio pubblicherà il disco d'esordio. La redazione di Musica Notizie ha avuto modo di intervistarli.

D. Cosa racconta il nuovo singolo? 

R. Il nuovo singolo è liberamente ispirato al libro  di James Bowen "A spasso con bob", la storia vera ed emozionante  di James e Bob, un artista di strada e un gatto randagio,i quali grazie al loro rapporto, riescono a trovare un nuovo senso sul palcoscenico della vita, superando disagio e difficoltà. 
Questa storia  ha mosso le nostre coscienze, ci ha messo davanti ad un problema molto frequente della  società moderna che tende ad emarginare le persone, rendendole ancora più vulnerabili e sole. 
Una lotta continua, tra chi ha perso tutto e cerca di rimanere legato alla vita e chi invece attraverso gesti apparentemente innocui lo allontana e lo pone ai margini di una società dove, sempre più, gli interessi del singolo prevalgono sulla collettività. Nel nostro singolo vogliamo infatti raccontare come l'amore, l'amicizia, l'affetto possono salvarci la vita. I rapporti non sono solo tra persone. Volersi bene è un linguaggio universale e tramite questo pezzo cantiamo l’importanza dell’”Esserci”, perché la “presenza” arricchisce, guarisce, ripara.

D. Com'è cambiato il vostro modo di fare musica?

R. Più che mutare il modo di fare musica è cambiato il nostro rapporto con essa, abbiamo iniziato per gioco dedicando parte del nostro tempo, adesso invece è parte integrante delle nostre vite, non possiamo farne a meno. La musica rappresenta il porto sicuro al quale approdare, un luogo in cui poter essere veri, senza stereotipi o pregiudizi. 

D. Con quali artisti o produttori vi piacerebbe collaborare? 

R. Amiamo moltissimo collaborare con altri artisti e nel disco che uscirà a maggio ci saranno alcuni feat 
Uno, avete avuto già modo di ascoltarlo, con Annalisa Andreoli in "Ancora un bacio" singolo che ha preceduto "Ho bisogno di te", e un altro sarà pubblicato con il disco e avrete modo di scoprirlo. 
Ci piace molto poter lavorare con altri artisti perché riteniamo che la musica sia prima di tutto condivisione e allo stesso tempo ci aiuta a crescere musicalmente, siamo molto felici di aver collaborato o diviso il palco  con alcuni cantautori siciliani  e amici come Mario Incudine, Lello Analfino, Francesco Anselmo, Francesca Incudine e grandi musicisti come Carmelo Siracusa (bassista degli Sugarfree). 
Questo album vede anche una bella collaborazione con Riccardo Piparo (Tipical) che ha sposato il nostro progetto e lo arricchisce con la sua direzione artistica. 
Siamo dei sognatori e nel futuro ci piacerebbe collaborare con grandi artisti come Ligabue, Nek, Renga, Ermal Meta, Elisa, Fabriozio Moro  i Negramaro e perchè no, Sting e  Bruno Mars. 

D. A maggio uscirà il vostro primo disco. cosa ci potete anticipare? 

R. È un album che ci ha visto cambiati...siamo cresciuti dall’ultimo lavoro e abbiamo trovato un nostro equilibrio.
L’entrata del nostro Antonio al pianoforte e all’effettistica ci ha portato oltre i nostri schemi e ha introdotto novità.
Siamo contenti del nostro nuovo album e dai primi ascolti fatti fare agli addetti ai lavori, siamo trepidanti nel sentire e vedere l’impatto nel pubblico.
Abbiamo tante novità da qui a maggio e si sa, le sorprese non sono sorprese se anticipate.

0 commenti:

Posta un commento

Twitter Delicious Facebook Digg Stumbleupon Preferiti Altri

 
Design by Gdp | Auto Notizie è un supplemento editoriale del Giornale di Puglia. Tutti i diritti sono riservati. BARI 2016 |