giovedì 7 dicembre 2017

Addio a Johnny Hallyday. Macron: "Ha fatto entrare una parte dell'America nel nostro Pantheon nazionale"

La musica internazionale è in lutto: a 74 anni è morto Johnny Hallyday, rockstar idolo di generazioni di francesi, a causa di un cancro ai polmoni. Ad annunciarlo è stata la moglie Laeticia Hallyday.
"Johnny Hallyday è andato via. Scrivo queste parole senza potervi credere. E tuttavia è proprio così. Il mio uomo non c'è più, ci ha lasciati questa notte così come ha vissuto lungo tutto il corso della sua vita, con coraggio e dignità" ha scritto la moglie nel suo comunicato.
"Come tutta la Francia, ho il cuore spezzato" ha dichiarato Sylvie Vartan, prima moglie di Johnny Hallyday "Ho perso l'amore della mia gioventù e nulla potrà mai sostituirlo". 
Con una carriera di 55 anni alle spalle, aveva dichiarato di recente di voler preparare un nuovo album in studio con una tournée estiva nel 2018. 
"Abbiamo tutti, in noi, qualcosa di Johnny" ha dichiarato, infine, in un comunicato stampa il presidente della Francia,  Emmanuel Macron "Di Johnny Hallydaynon dimenticheremo né il nome, né la faccia, né la voce, né soprattutto le interpretazioni, che, con quel lirismo secco e sensibile, appartengono oggi in pieno alla storia della canzone francese. Ha fatto entrare una parte dell'America nel nostro Pantheon nazionale".

0 commenti:

Posta un commento

Twitter Delicious Facebook Digg Stumbleupon Preferiti Altri

 
Design by Gdp | Auto Notizie è un supplemento editoriale del Giornale di Puglia. Tutti i diritti sono riservati. BARI 2016 |