martedì 13 giugno 2017

Il Canzoniere: "Di rose e di spine" di Al Bano

Parliamo oggi del brano dal titolo "Di rose e di spine" e cantato da Al Bano. Il cantante l'ha presentato in gara in occasione del Festival di Sanremo 2017. Al brano è stato assegnato il premio come "Miglior arrangiamento". Scritto da Al Bano insieme a Maurizio Fabrizio e Katia Astarita, è contenuto nell'album omonimo, uscito il 10 febbraio 2017.
La canzone parla di una storia d’amore intensa, che pur essendo ormai giunta al termine, non smette di far soffrire.

DI ROSE E DI SPINE (Al Bano)

Che cosa resta della notte
e delle mie malinconie
un temporale che si abbatte
su tutte le infinite vie
di questo cuore.
Esisti tu
nei miei pensieri
un sole eterno che mai più tramonterà.
Rimane il tempo 
dei desideri
e la certezza di una sola verità.

Che un’altra vita non mi basterà
per dirti tutto ciò che sento dentro me
e brucerà
questo mio fuoco che nessuno spegnerà.
Io ti amo sempre più
io ti amo ancor di più
di questo amore senza fine
di rose, di spine.

Non voglio più dover andare
non voglio più essere altrove
com’è infinito questo mare
che mi riporta sempre dove
esisti tu.
Esisti tu che sei la sola verità.

Un’altra vita non mi basterà
per dirti tutto ciò che sento dentro me
e brucerà
questo mio fuoco che nessuno spegnerà.
Io ti amo sempre più
io ti amo ancor di più
di questo amore senza fine
di rose, di spine
di rose, di spine.

0 commenti:

Posta un commento

Twitter Delicious Facebook Digg Stumbleupon Preferiti Altri

 
Design by Gdp | Auto Notizie è un supplemento editoriale del Giornale di Puglia. Tutti i diritti sono riservati. BARI 2016 |