venerdì 17 febbraio 2017

Nek ed Irama: binomio perfetto per i vent'anni di "Laura non c'è"

Vent'anni fa, il 18 febbraio 1997 Filippo Nek Neviani presentava sul palco del Festival di Sanremo “Laura non c’è”. Durante quel Festival, il brano non vinse ma il singolo diventò un successo mondiale che ha portato l’album dal titolo "Lei, gli amici e tutto il resto" a vendere 2 milioni di copie e ad ottenere 6 dischi di Platino. Il singolo e l'album entrano in classifica in Spagna, Portogallo, Francia, Germania, Svizzera, Austria, Svezia, Belgio e Finlandia. Contemporaneamente, la pubblicazione della versione in spagnolo apre a Nek le porte del mercato sud-americano, raggiungendo i vertici delle classifiche in Brasile, Perù, Colombia, Ecuador, Argentina e Messico. 
Oltre che in spagnolo, Nek registra il singolo anche in inglese (“Laura Is Away”) e in italo-francese (“Laura”), artisti di tutto il mondo hanno reinterpretato nella propria lingua (tedesco, greco, olandese, cantonese, russo, altri…) il brano, che è stato rivisitato anche in stile bachata.
Recente è, invece, la collaborazione tra Nek e Irama, uno delle Nuove Proposte del Festival di Sanremo del 2016, che interpreta il brano insieme al suo autore, aggiungendovi degli intermezzi rappati.
Infine, ecco una novità: Nek, da venerdì 17 febbraio 2017, sarà uno dei giudici del nuovo talent show "Standing Ovation", condotto da Antonella Clerici, in prima serata su Raiuno.

0 commenti:

Posta un commento

Twitter Delicious Facebook Digg Stumbleupon Preferiti Altri

 
Design by Gdp | Auto Notizie è un supplemento editoriale del Giornale di Puglia. Tutti i diritti sono riservati. BARI 2016 |