mercoledì 15 aprile 2015

L'IO, un artista pop che canta il ribellismo: a maggio esce 'Bon Ton' l'album d'esordio

E' un arista che non passerà inosservato. 'L'IO', un nome, una garanzia. A maggio arriverà in tutti i digital store e nel formato fisico 'Bon Ton' il disco d'esordio dell'artista campano L'IO'. Il nuovo progetto del cantautore 'sfrontato e ribelle' sarà pubblicato per l'etichetta SeaHorse Recordings ed è anticipato dal singolo 'Perchè mi innamoro sempre delle troie'. Flavio in arte 'L'IO' presenta un progetto solista innovativo e dal sapore pop. ''Sono un cantautorato alternativo, provocatorio e strafottente'' rivela. Ma qual è il significato del suo nome? ''E’ un 'Io' collettivo quello cui si riferisce il cantautore con il suo album d’esordio “Bon Ton”. L’articolo lo determina e lo rende di tutti, perché non è mio né tuo, è nostro. Non è l’apologia dell’individualismo, è l’individuo comune. Massificato, omologato, ma stanco di esserlo. Stanchi di esserlo. Innamorati, traditi, traditori, arrabbiati, avviliti e divertiti. Seguiamo regole che non ci appartengono più, un’etichetta anacronistica. Vogliamo cambiare, perché abbiamo capito che “dove stiamo andando non c’è logica”. Ci prendiamo in giro, però, perché la “leggerezza è di chi si ama ma non si sposa “! C’è del tragico in fondo a questi testi, ma sono cantati con tutto il sorriso farsesco che richiede la scena.

0 commenti:

Posta un commento

Twitter Delicious Facebook Digg Stumbleupon Preferiti Altri

 
Design by Gdp | Auto Notizie è un supplemento editoriale del Giornale di Puglia. Tutti i diritti sono riservati. BARI 2016 |