lunedì 26 maggio 2014

'Versus', la scelta coraggiosa di Daniele Nova

di Redazione - Un disco che viene fuori dopo otto anni, come un desiderio nascosto in un cassetto, che finalmente si avvera. Il cantante e produttore Daniele Nova, rilascia online il secondo album mai pubblicato dal titolo ‘Versus’, un progetto maturo e corposo che racconta varie tematiche come l’identità e i cambiamenti. ‘’Versus è il mio secondo disco come Daniele Nova – racconta l’artista. E' il risultato di molta fatica, di molto pensiero, di molto coraggio. Ricordo ancora le centinaia di giornate passate a Milano per arrangiare, scrivere, e studiare i suoni. Fu finito nel 2007 e abbandonato poco dopo. Sembra una storia assurda, ma le etichette erano spaventate dall'idea di pubblicare un album complesso, così, dopo un anno di attese e rimandi, ho deciso di voltare pagina e iniziare nuovi progetti musicali’’. Nova è cresciuto tra l’Europa e gli Stati Uniti ed ha iniziato a scrivere musica dalla sua prima infanzia. Da anni vive nel Regno Unito, a Londra. ‘’Questo disco è lo specchio dei momenti di guerra e serenità che si alternano in ciascuno di noi – continua Nova. Per questo, gli otto brani presenti, sono in forte scontro tra loro: ognuno esprime un sentimento opposto rispetto al brano precedente. Da qui il titolo "Versus". E' un disco aggressivo e allo stesso tempo ricco di ballate emozionanti. Un paio di mesi fa, mi è ricapitato tra le mani. Era un peccato tenerlo chiuso per sempre, essendo così ricco di messaggi, idee ed emozioni. Da qui la decisione di condividerlo online su Soundcloud, senza programmi o pretese, solo per il gusto di "condividere". Ai lettori di ‘Musica Notizie’ consiglia un brano, perla del suo progetto. ‘Celeste’, (https://soundcloud.com/danielenova/e-celeste). ‘’E’ un brano in grado di sintetizzare nel modo più semplice e toccante il significato del disco’’.

0 commenti:

Posta un commento

Twitter Delicious Facebook Digg Stumbleupon Preferiti Altri

 
Design by Gdp | Auto Notizie è un supplemento editoriale del Giornale di Puglia. Tutti i diritti sono riservati. BARI 2016 |