lunedì 22 luglio 2013

'Angeli in blue jeans', l'album d'esordio del giovane Giuseppe de Candia

E’ uscito oggi “Angeli in blue jeans”, il primo disco di Giuseppe de Candia, con radici molfettesi, ma adottato dalla città di Bisceglie dove risiede da sempre. Ciò che influenza le caratteristiche del disco sono dovute alla passione per la musica cantautorale. Per la realizzazione si è avvalso di altrettanti giovani artisti che fanno parte del panorama musicale biscegliese, menzionati sul disco. Il genere è pop/rock, scritto, prodotto e arrangiato da lui. Il disco è stato inciso a Bisceglie, nel suo studio, in due anni, tra Settembre 2011 e Giugno 2013. Trattasi di 10 inediti che attraversano in modo trasversale tematiche generazionali, partendo da una ninna nanna, dedicata agli uomini che saranno, passando in maniera ironica al fenomeno del bullismo, fino ad arrivare all’attuale occupazione ed imprenditoria giovanile che non ha scampo, vessata da tasse, burocrazia e ipocrisia. Il primo pezzo “Angeli in blue jeans”, che assegna il titolo al disco, è quasi una prefazione, vista con gli occhi del giovane cantautore. Per maggiori informazione visitare il suo sito www.giuseppedecandia.altervista.org.

0 commenti:

Posta un commento

Twitter Delicious Facebook Digg Stumbleupon Preferiti Altri

 
Design by Gdp | Auto Notizie è un supplemento editoriale del Giornale di Puglia. Tutti i diritti sono riservati. BARI 2016 |