mercoledì 10 aprile 2013

''Delta Machine'' l'ultimo capolavoro dei Depeche Mode

Recensione a cura di Marco Masciopinto. Dagli anni 80 ad oggi hanno masticato e perfezionato l'elettronica. Adesso sono diventati la band di riferimento del panorama musicale mondiale. Stiamo parlando dei Depeche Mode, che poche settimane fa hanno pubblicato il loro nuovo disco 'Delta Machine' che rappresenta la trentennale carriera del quartetto britannico. Brani di una grande qualità e di un buon impatto, partendo dalla bellissima ballad acustica 'Heaven', il singolo di lancio del disco, accompagnato dalla voce calda ma potente del leader Dave Gahan. Un album dai mille aspetti, con le immancabili sonorità elettroniche che contraddistinguono da sempre la band. Un progetto intenso, di qualità che è arrivato già tra le alte posizioni delle classiche internazionali. I Depeche Mode sono una delle poche band che vanta uno straordinario successo dagli inizi della loro carriera e un grande riscontro da parte del loro fedelissimo pubblico, con uno stile inconfondibile rimasto indelebile nel corso del tempo. Quest'ultimo disco va masticato e riascoltato svariate volte. Un lavoro eccellente, da far venire il desiderio di ascoltarlo dal vivo.

0 commenti:

Posta un commento

Twitter Delicious Facebook Digg Stumbleupon Preferiti Altri

 
Design by Gdp | Auto Notizie è un supplemento editoriale del Giornale di Puglia. Tutti i diritti sono riservati. BARI 2016 |