martedì 19 marzo 2013

Lindsay Lohan arriva in tribunale in ritardo

di Redazione. Lindsay Lohan non andrà in carecere. La star però, trascorrerà novanta giorni di riabilitazione in un rehab, trenta di lavori sociali e una terapia psicologica di 18 mesi. Alla nuova udienza, l'attrice americana è arrivata in ritardo. Dal 2007 è ormai un habitué dei tribunali, era finita sotto accusa per guida spericolata, false dichiarazioni alla polizia e ostruzione alle autorità in relazione a un incidente stradale in cui rimase coinvolta lo scorso giugno.

0 commenti:

Posta un commento

Twitter Delicious Facebook Digg Stumbleupon Preferiti Altri

 
Design by Gdp | Auto Notizie è un supplemento editoriale del Giornale di Puglia. Tutti i diritti sono riservati. BARI 2016 |