mercoledì 20 febbraio 2013

Mary J.Blige resta al verde

di Redazione. Come Lindsay Loha, anche Mary J. Blige, una delle voci più belle della musica mondiale e vincitrice di nove Grammy con 50 milioni di dischi venduti, è al verde. La cantante è passata da una fortuna stimata 45 milioni di dollari a non riuscire neanche a pagare l'affitto. I guai sono iniziati, quando l'artista e il marito Kendu Isaacs non hanno estinto un prestito di oltre due milioni di dollari con la Signature Bank. A dicembre inoltre, il fisco del New Jersey ha bussato alla loro porta reclamando quasi un milione di dollari. Come se non bastasse il padrone dell'appartamento in cui la coppia vive nell'Upper West Side di New York, con un affitto che varia dai novemila ai 12 mila dollari, è ancora in attesa di arretrati dallo scorso novembre e per sollecitare ha affisso tanto di notifica sulla loro porta d'ingresso. Infine è stato scoperto che anche la sua fondazione "Mary J. Blige and Steve Stoute Foundation for the Advancement of Women Now Inc." è nei guai finanziari a causa del mancato pagamento di un prestito di 250mila dollari per borse di studio ad alcune studentesse. Contattato telefonicamente dal Daily News il portavoce della cantante non ha risposto, per rilasciare una dichiarazione.

0 commenti:

Posta un commento

Twitter Delicious Facebook Digg Stumbleupon Preferiti Altri

 
Design by Gdp | Auto Notizie è un supplemento editoriale del Giornale di Puglia. Tutti i diritti sono riservati. BARI 2016 |