venerdì 28 dicembre 2012

Litfiba, salta il concerto di Capodanno

di Redazione. Il rocker Piero Pelù sta male e così il concerto dei Litfiba di Capodanno, in programma in Sardegna, a Castelsardo, salta. A dare la notizia, dalla pagina Facebook della band toscana, e' stato lo stesso frontman che ha spiegato ai fan la situazione del suo stato di salute. "Questo messaggio a qualcuno potrà sembrare uno scherzo ma purtroppo non lo è..." scrive Pelù Il problema è la cura alla quale Pelù si è dovuto sottoporre fino a qualche giorno fa. "A causa della inusuale, potentissima ma inevitabile cura a base di antibiotici - spiega - il mio fisico risulta estremamente debilitato e nessuna cura ricostituente (che comunque sto rigorosamente seguendo) per quanto potente e veloce mi potrebbe permettere di salire su un palco il 31 dicembre per fare 120 minuti di show super-rock senza correre il rischio, se non la certezza, di subire dopo delle pesantissime ricadute''. "Sì - ribadisce la stessa rockstar -, purtroppo vi sto comunicando che per queste importanti ragioni lo show dei Litfiba del 31 dicembre a Castelsardo è stato, ahimé, annullato! Il primo ad essere deluso sono proprio io che ho combattuto in silenzio contro il tempo in queste settimane per cercare di essere pronto-prontissimo il 31 nella mia amatissima Sardegna ma non sempre le cose vanno come noi si vorrebbe che andassero". "Così dovrò passare tutte le vacanze a far cure ricostituenti e a mangiare cibi estremamente salutari - prosegue il cantante - insopportabilmente pallosi annaffiandoli con dosi omeopatiche di vino rosso... un vero incubo vi assicuro". Pelù comunque rilancia per il 2013: "Ma da gennaio tutto il circo del rock and roll riparte - scrive - e da lì in poi saranno fuochi e fiamme! Vi auguro buone vacanze e sappiate vi amo ogni giorno sempre di più! Vostro, Brado''.

0 commenti:

Posta un commento

Twitter Delicious Facebook Digg Stumbleupon Preferiti Altri

 
Design by Gdp | Auto Notizie è un supplemento editoriale del Giornale di Puglia. Tutti i diritti sono riservati. BARI 2016 |