lunedì 31 dicembre 2012

Grande tributo a Jimi Hendrix dai Quintorigo

ORVIETO(Terni). Tributo a Jimi Hendrix da una band che e' la meno hendrixiana possibile, stando alla formazione. A Umbria Jazz Winter sono resident artist i Quintorigo (violino, violoncello, contrabbasso e sassofono), piu' le voci di Moris Pradella e Eric Mingus, il figlio del grande Charles. Suonare Hendrix senza una chitarra elettrica e' una buona idea: il violoncello distorto con il pedale wha wha ricorda in modo impressionante la Fender Stratocaster nelle mani di Jimi. FONTE: Ansa

0 commenti:

Posta un commento

Twitter Delicious Facebook Digg Stumbleupon Preferiti Altri

 
Design by Gdp | Auto Notizie è un supplemento editoriale del Giornale di Puglia. Tutti i diritti sono riservati. BARI 2016 |